Paratici parla della Juve e di Sarri

Fabio Paratici torna a Piacenza per ritirare un premio, il cosiddetto Piacentino Benemerito 2019. Premio che viene dato dal Consiglio direttivo della Famiglia Piasinteina. L’occasione è stata quella giusta per poter parlare di mercato e del campionato di serie A. Spazia a 360 gradi parlando anche di Dybala: quando lo acquistammo facemmo un grande investimento, abbiamo sempre avuto massima fiducia in lui, tant’è che gli è stata data la maglia numero 10.

Mihajlovic e Sarri

L’attuale allenatore del Bologna è stato molto vicino alla Juventus, è quanto esprime nell’intervista Fabio Paratici. Poi parla anche della sua malattia, e del fatto che è un sollievo per tutti che stia molto meglio. Parla anche di Sarri e del fatto che la dirigenza juventina è rimasta molto impressionata quando l’attuale allenatore della Juventus era il tecnico del Napoli. Poi ha dato il meglio di se nel Chelsea. Tutto questo ci ha spinto, conclude, a prenderlo come allenatore della Juventus.

 

RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook